Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Domenica, 19 Agosto 2018

Ultime News

Mercoledì, 24 Gennaio 2018
“Il Mare d’Inverno” - XXVI edizione: Domenica 28 Gennaio 2018, dalle ore 10.00 su duna e spiaggia di Capratica, sito di Interesse Comunitario

Fondi, 24 Gennaio 2018

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Domenica 28 Gennaio p.v., sulle spiagge di tutta Italia e anche a Fondi, si svolgerà l’edizione 2018 dell’operazione “Il Mare d’Inverno”, giunta alla XXVI edizione.

L’iniziativa, che gode del Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Comune di Fondi e della Regione Lazio, vedrà protagonista il Gruppo Locale dell’Associazione Ambientalista “Fare Verde” Onlus, già attivo in tale ambito dal 2015, e interesserà dalle ore 10.00 alle 13.00 la duna e la spiaggia di Capratica, sito di Interesse Comunitario - Parco delle Dune di Capratica.

All’iniziativa aderisce l’Associazione “Pro-Capratica” e il Comune di Fondi sarà parte attiva mettendo a disposizione, tramite il soggetto gestore del servizio rifiuti De Vizia SpA, le attrezzature idonee alla raccolta e i mezzi per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti.

Nella giornata del 28 Gennaio i volontari di “Fare Verde” saranno impegnati a pulire diverse spiagge italiane per ricordare a tutti che l’inquinamento dei litorali è un problema che esiste per dodici mesi all’anno e non solo durante il periodo estivo. Ogni anno milioni di tonnellate di rifiuti abbandonati finiscono negli oceani, sulle spiagge, nelle foreste o più in generale nella natura. La causa principale di tutto ciò sono i modelli insostenibili di produzione e di consumo delle nostre società, cattive politiche di gestione dei rifiuti e mancanza di sensibilità nella popolazione. L’iniziativa ha l’obiettivo di riportare al centro dell’attenzione la necessità di ridurre i rifiuti e riciclarli il più possibile. Le discariche devono essere considerate per quello che sono: l’ultima soluzione possibile per i rifiuti che non si riescono ad eliminare o riciclare. Nuovi inceneritori, in un ciclo virtuoso dei rifiuti, sarebbero addirittura inutili.

Le operazioni di pulizia promosse da “Fare Verde” sono l’occasione per informare i cittadini sulle possibilità di riduzione del mare di rifiuti che invade le vie delle nostre città, le strade, le autostrade, le ferrovie che attraversano le campagne, le aree industriali e i quartieri residenziali, le cime delle montagne e i boschi, i prati e naturalmente le spiagge. Ai cittadini verrà infatti distribuito un volantino con informazioni sul ciclo dei rifiuti e alcuni consigli utili per ridurli, a partire dall’acquisto.

Per informazioni e adesioni all’iniziativa di Fondi è possibile scrivere ai seguenti indirizzi mail: fareverdefondigmail.com, fareverdefondi@email.it.