Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Lunedì, 10 Dicembre 2018

Ultime News

Mercoledì, 21 Marzo 2018
Progetto “Per una cittadinanza europea. I giovani incontrano l’Europa”: primo appuntamento Venerdì 23 Marzo 2018 presso l'ITT Antonio Pacinotti

Fondi, 21 Marzo 2018

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Venerdì 23 Marzo p.v., dalle ore 17.00, presso l‘Aula Magna dell’ITT Antonio Pacinotti di Fondi avrà luogo il primo appuntamento del progetto “Per una cittadinanza europea. I giovani incontrano l’Europa”.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Fondi e dall’Istituto Pacinotti in collaborazione con l’Istituto di studi federalisti “Altiero Spinelli” - Movimento Federalista Europeo e si avvale del contributo del Consiglio Regionale del Lazio - Direzione COA.

I lavori saranno aperti dai saluti del Dirigente scolastico del Pacinotti prof.ssa Gina Antonetti e dal Sindaco di Fondi Salvatore De Meo, che evidenzia: «Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta dell’Istituto Pacinotti di partecipare ad un bando della Regione Lazio a sostegno di iniziative per la promozione delle politiche europee, della cittadinanza e dell’integrazione europea e il nostro progetto è stato selezionato tra quelli meritevoli di cofinanziamento. Oltre al “Progetto Europa”, che organizziamo da ben tre anni in collaborazione con il Presidente del Parlamento UE Antonio Tajani, il Comune di Fondi ha voluto promuovere anche questa iniziativa per offrire ai giovani del proprio ambito territoriale un’ulteriore chance di crescita, di maturazione e di analisi critica del processo di integrazione europea partendo dalla verifica dell’operato delle Istituzioni, regionali, nazionali ed europee, valutandone gli approcci e le dinamiche nonché le competenze nell’agire quotidiano in funzione dell’Europa».

Il progetto è un percorso tematico di approfondimento sulla genesi del processo di integrazione europea, sul futuro del processo stesso e la riforma dei Trattati UE.

Il primo appuntamento del progetto che avrà inizio Venerdì prossimo avviene a seguito della selezione di n°44 studenti meritevoli per la partecipazione all’iniziativa.

Dopo i saluti del Dirigente scolastico Antonetti e del Sindaco De Meo Interverranno Claudio Fazzone, Senatore della Repubblica italiana e Membro del gruppo del Partito Popolare Europeo presso l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa; Alessandra Pedagna Leccese, Vice Presidente del Movimento Federalista Europeo - Centro Regionale del Lazio; Mario Leone, Vice Direttore dell’Istituto di studi federalisti “Altiero Spinelli”; Stefano Milia, Segretario generale aggiunto del Movimento Europeo - Consiglio italiano. In seguito è prevista una simulazione di seduta del Consiglio Europeo sul tema “Riflettere sull’Europa e le Istituzioni comunitarie. Il processo decisionale dell’Unione Europea e comparazione tra il sistema comunitario e quello nazionale”.

Il 9 e 10 Aprile gli studenti parteciperanno ad un “Viaggio nei luoghi della Memoria” sull’Isola di Ventotene, dove è stato redatto il Manifesto «Per un’Europa libera e unita» di Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi. Tra le attività è prevista la visita alla tomba di Spinelli con letture di brani tratti dall’autobiografia «Come ho tentato di diventare saggio», incontri presso il Centro Polivalente “Umberto Terracini” sui temi “Ventotene: terra di Confino, terra d’Europa” e “La cittadinanza Europea”, la visita al Centro di ricerca e documentazione sul confino politico e la detenzione delle Isole di Ventotene e Santo Stefano.