Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Sabato, 26 Maggio 2018

Ultime News

Mercoledì, 16 Maggio 2018
Sintesi conferenza stampa del Sindaco De Meo del 15 Maggio 2018

Fondi, 16 Maggio 2018

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri, Martedì 15 Maggio, la conferenza stampa quadrimestrale con cui il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo si propone di riepilogare regolarmente le principali azioni amministrative.

I primi ambiti d’intervento oggetto della conferenza sono stati quelli relativi a Cultura, Politiche della Scuola e Politiche giovanili. Sono stati ricordati: le iniziative per il Giorno della Memoria, che hanno visto il 27 Gennaio la presentazione del saggio “La Shoah spiegata ai ragazzi” e, in una ideale prosecuzione, il 26 Aprile l’incontro con Edith Fischhof Gilboa, autrice del libro “Vivrò libera nella terra promessa”; la terza edizione del “Progetto Europa” per gli studenti degli Istituti Superiori, che quest’anno si è articolato in corsi e stage gratuiti a Strasburgo (20/23 Febbraio), Ventotene (9/10 Aprile) e Bruxelles (2/4 Maggio) – e che ha progressivamente favorito la creazione di sinergie tra Istituti di Fondi e analoghe realtà europee per gemellaggi e scambi culturali; il progetto “Da lettore… a attore”, che ha coinvolto per alcuni mesi classi della Primaria dell’Aspri e Garibaldi e della Secondaria Inferiore Milani; le elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale delle Ragazze e dei Ragazzi, i cui componenti si sono insediati lo scorso 4 Maggio e che De Meo ha giudicato «ancor più motivati nel sentirsi protagonisti della vita della comunità».

In merito al settore dei Servizi sociali è stata ricordata la recente elezione per il rinnovo del Comitato di Gestione del Centro anziani “Domenico Purificato”, che ha visto riconfermato Francesco D’Arcangelo –«al quale ho formulato gli auguri di buon lavoro con l’invito a diversificare e arricchire sempre più l’attività del Centro» – e l’attivazione di nuove borse lavoro per soggetti in difficoltà economica che svolgono attività di pubblica utilità, nonché le agevolazioni TARI per soggetti diversamente abili e svantaggiati.

Analoga iniziativa, valida per tutto il 2018, è stata adottata dal settore Attività produttive per attività commerciali e artigianali svolte in locali del centro storico, sfitti da almeno dodici mesi e oggetto di nuovo contratto di locazione, per contribuire alla rivitalizzazione dell’antico borgo. E’ stata inoltre favorita la costituzione di due reti d’impresa: “Fondi Più”, tra quelle afferenti al nostro centro storico, e “Amico MOF”, che vede coinvolte imprese dell’ambito agroalimentare.

Il settore Bilancio ha al suo attivo l’approvazione sia del bilancio di previsione 2018/2020 – con un impianto tributario pressoché identico al precedente e anche con alcune riduzioni – che del rendiconto finanziario per l’esercizio 2017: «Non ricorrendo da anni all’anticipazione di cassa, anche questa volta abbiamo evitato interessi passivi a carico del bilancio comunale e dunque della collettività».

Numerose le attività dei settori Ambiente e Viabilità: gli interventi di regolamentazione e razionalizzazione della sosta nel centro storico: piazza Duomo, largo Ippolito de’ Medici, largo Terenzio Varrone e piazza delle Benedettine – «e stiamo lavorando all’ipotesi di disciplinare gli accessi al centro per determinate fasce orarie giornaliere»; il completamento dell’attivazione delle isole ecologiche interrate; la seconda edizione del Concorso “Balconi fioriti - Città di Fondi”; l’attivazione di misure nell’area mercatale volte a perfezionare la raccolta differenziata. A tal proposito il Sindaco ha precisato: «La percentuale della raccolta differenziata è ancora in leggera crescita, risultato ottimo ottenuto grazie alla collaborazione dei cittadini. Molte sono state le sanzioni per abbandono di rifiuti e le attività di controllo proseguono costantemente. Recentemente ho revocato alcuni decreti a Ispettori Ambientali ma solo perché alcuni di essi per sopraggiunte esigenze personali non riuscivano più a mantenere l’impegno orario. Vi informo inoltre che stiamo installando punti di videosorveglianza per un’attività di prevenzione e mantenimento del decoro urbano sul territorio e la prima applicazione avverrà in zona Guado Bastianelli».

Gli ambiti Lavori Pubblici e Protezione civile hanno visto, tra l’altro, il posizionamento dei cartelli di localizzazione e direzionali per le Aree di Attesa e di Accoglienza previste dal Piano di Protezione Civile Comunale; l’attivazione sperimentale della nuova viabilità a Ponte Selce – «e i primi riscontri sono positivi, attendiamo i prossimi mesi per una migliore valutazione dell’intervento»; il completamento dei lavori ai plessi scolastici Milani e San Magno Rene. De Meo ha anche reso noto che sono in fase di completamento i lavori per la realizzazione degli accessi al mare di Guado Bastianelli e Ponte Baratta, che l’inaugurazione a seguito dei lavori di ammodernamento e riqualificazione della nuova Palestra Aspri e del Campo di Basket in via degli Osci si svolgerà il 25 Maggio prossimo e che è in gara il progetto di riqualificazione di Piazza S. Anastasia e di realizzazione di un percorso ciclopedonale che collegherà la suddetta piazza a Salto Covino, fino al piazzale della chiesa. L’intervento sarà attuato con fondi della Regione Lazio e del Comune per un importo di oltre 700 mila Euro.

In seguito il Sindaco ha ricordato che nell’Aprile scorso il TAR ha accolto il ricorso del Comune contro l’autorizzazione della Regione Lazio alla concessione di uno specchio acqueo antistante il territorio comunale a scopo di miticoltura, riconoscendo pertanto le ragioni dell’Ente: «Ora è necessario che la Regione provveda a dotarsi di una programmazione e regolamentazione delle acque costiere affinché non si ripetano episodi simili».

Riguardo alla complessa situazione del MOF, dopo aver menzionato l’Avviso pubblico pubblicato nei giorni scorsi per procedere alla designazione del rappresentante del Comune nel Consiglio di Amministrazione della MOF SpA, De Meo ha informato che, poiché espressamente delegato nei giorni scorsi dal Consiglio comunale, ha chiesto formalmente all’Amministratore unico della IMOF di poter conoscere lo stato della procedura esecutiva immobiliare prevista per il 24 Maggio prossimo e ha sollecitato lo stesso ad intraprendere ogni utile azione per interrompere la procedura medesima, anche in ragione delle disponibilità finanziarie che la Regione Lazio ha trasferito alla società interessata.

Inoltre il Sindaco, reduce da un incontro svoltosi in mattinata con il Direttore Generale della ASL di Latina Giorgio Casati, ha reso noto di aver appreso da quest’ultimo che sono in fase avanzata le procedure di reclutamento del personale: «A Casati ho nuovamente rappresentato l’esigenza di addivenire in maniera concreta ad un potenziamento dei servizi a supporto del Pronto Soccorso e di Ostetricia-Ginecologia. Auspico che la fine del commissariamento della sanità regionale, ormai prossima, possa contribuire a tali indispensabili interventi».

De Meo ha infine anticipato che nei prossimi giorni effettuerà la nomina del nuovo Dirigente all’Urbanistica, poiché dal 30 Aprile scorso è in quiescenza per raggiunti limiti di età l’Architetto Martino Di Marco. Ha anche reso noto che in occasione della Festa della Repubblica del 2 Giugno prossimo avranno luogo le celebrazioni istituzionali presso il Palazzo Caetani con un concerto in collaborazione con il Fondi Music Festival, la partecipazione del coro degli alunni dell’I.C. Amante e la distribuzione di copie della Costituzione in occasione del 70° anniversario dell’entrata in vigore.

Da ultimo il Sindaco ha presentato il logo del 20° anniversario del gemellaggio tra le Città di Fondi e Dachau, le cui caratteristiche sono un abbraccio stilizzato e la presenza dei colori delle rispettive città e nazioni. Le Associazioni organizzatrici di eventi che si svolgeranno fino alle prossime festività natalizie dovranno inserire nel materiale promozionale cartaceo e/o digitale dell’iniziativa, unitamente al logo istituzionale del Comune di Fondi, il logo del 20° anniversario del Gemellaggio Dachau-Fondi, scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Fondi (link del Gemellaggio).

In occasione del ventennale del gemellaggio si stanno organizzando alcune iniziative, tra cui a Dachau una Festa Fondana ad Agosto, e a Fondi una Festa Bavarese ad Ottobre nei giorni dei festeggiamenti per S. Onorato.