Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Domenica, 18 Novembre 2018

Ultime News

Giovedì, 6 Settembre 2018
Installazione di ulteriori telecamere di videosorveglianza per il contrasto del fenomeno di abbandono dei rifiuti e la prevenzione dei reati ambientali

Fondi, 6 Settembre 2018

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Nei prossimi giorni saranno installate sul territorio del Comune di Fondi ulteriori telecamere di videosorveglianza con l’obiettivo di contrastare ancora più efficacemente il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e di prevenire i reati ambientali.

L’acquisto e l’installazione del sistema di videosorveglianza è stato reso possibile grazie alla partecipazione ad un bando della Provincia di Latina, che ha consentito anche l’acquisto di isole ecologiche mobili e di autovetture ibride a servizio del Settore Ambiente per il controllo del territorio.

Le telecamere forniranno H24 in tempo reale al personale preposto al controllo le immagini riprese, che saranno contestualmente videoregistrate dal sistema per consentire successivamente, quando necessario, la ricostruzione degli eventi illeciti e l’identificazione degli autori dell’illecito ambientale, per i quali scatteranno le relative sanzioni pecuniarie, come previsto dalla normativa vigente.

La dotazione di infrarossi consente alle telecamere di garantire riprese nitide perfino di notte, per la ripresa dei soggetti e delle targhe dei veicoli, anche in movimento. L’alimentazione con pannello fotovoltaico ne consente, oltre al risparmio energetico, l’amovibilità: le postazioni video saranno infatti spostate a rotazione sul territorio nei contesti che richiedono il necessario monitoraggio.

«Il capillare lavoro di comunicazione e sensibilizzazione portato avanti dall’Amministrazione comunale e l’impegno e la collaborazione della cittadinanza hanno consentito di raggiungere un’elevata percentuale di raccolta differenziata, della quale non possiamo che essere soddisfatti – affermano il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’Assessore all’Ambiente Roberta Muccitelli –, ma riteniamo indispensabile proseguire nell’implementazione delle attività di controllo per prevenire i fenomeni di abbandono improprio e conferimento errato dei rifiuti. Purtroppo a causa di pochi incivili registriamo ancora, soprattutto nelle zone periferiche, condotte per nulla virtuose che danno luogo a piccole discariche abusive che deturpano il territorio, ma che soprattutto penalizzano il grande lavoro fatto dalla stragrande maggioranza dei cittadini e danneggiano l’ambiente e l’immagine della città. Ringraziamo la Polizia Locale e gli ispettori Ambientali Volontari, perché grazie a loro numerose sono state già le segnalazioni a conseguenti sanzioni a carico di cittadini e turisti responsabili di detti fenomeni, e ci auguriamo che le nuove telecamere fungano da deterrente scoraggiando l’abbandono di rifiuti sul nostro bellissimo territorio».