Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Domenica, 15 Dicembre 2019

Ultime News

Lunedì, 18 Novembre 2019
“Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne” - Le iniziative promosse dall’Amministrazione comunale in collaborazione con realtà associative e imprenditoriali e Istituti Scolastici Superiori: 21/25 Novembre 2019

Fondi, 18 Novembre 2019

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Fondi si prepara a celebrare la “Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne” – l’appuntamento annuale del 25 Novembre finalizzato alla sensibilizzazione rispetto ad un fenomeno trasversale a tutti i paesi e a tutte le classi sociali – con un fitto calendario di appuntamenti.

Ne danno notizia il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e la Presidente della Commissione Pari opportunità e Parità di genere Rita Di Fazio, che colgono l’occasione per ringraziare tutte le realtà associative e imprenditoriali e gli Istituti Scolastici Superiori che hanno aderito convintamente alle iniziative promosse anche per il 2019 dall’Amministrazione comunale: «Il fenomeno della violenza contro le donne non si esplicita soltanto nelle forme più gravi, come lo stupro o il femminicidio. La legislazione italiana ne disciplina diverse forme, dai maltrattamenti familiari alle percosse, dallo stalking agli atti persecutori, fino alla violenza sessuale e al femminicidio. Accanto ad un chiaro quadro legislativo e a tutti gli strumenti necessari per assistere le vittime, per combattere questo complesso fenomeno è di fondamentale importanza la prevenzione delle varie forme di reato, educando alla cultura di genere con un particolare riguardo per la formazione delle nuove generazioni, con l’auspicio di sradicare gli stereotipi e le radici culturali che le alimentano».

Il programma prevede in apertura l’anteprima della Mostra “L’arte è una bellissima Donna”, a cura di Associazione ItalYoung. Giovedì 21, alle ore 19.00 presso “Verso Giusto” in via degli Osci, saranno annunciate le diverse iniziative in programma ed esposti alcuni quadri della Mostra in cui quattro artisti contemporanei – Vincent Alran, Luca Bellandi, Lorenzo Crivellaro e Giuliano Grittini – omaggiano con la propria arte la donna e il mondo femminile. Il ricavato dell’aperitivo sarà devoluto in beneficenza all’Associazione Edela, che tutela e sostiene gli orfani di femminicidio.

Sabato 23, alle ore 19.00 presso la Sala espositiva del Castello Caetani, avrà luogo il vernissage della Mostra di grafica d’autore e opere uniche ispirate alla donna “L’arte è una bellissima Donna”. Curata dall’Associazione ItalYoung in collaborazione con “Grafique” di Joseph Jannone, la Mostra resterà aperta al pubblico fino al prossimo 1° Dicembre.

Domenica 24, alle ore 10.30 muoverà da Piazza Municipio verso il centro storico una passeggiata contro i femminicidi, che si concluderà alle 12.00 in piazza IV Novembre con un’esibizione canora e letture a cura dell’Istituto Gobetti - de Libero e un'esibizione a cura dei giovani musicisti dell'Orchestra interscolastica dell'I.C. Garibaldi. Alle 17.00 presso la Sala convegni del Castello Caetani è in programma un incontro a cura di Associazione FIDAPA. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Salvatore De Meo e della Presidente della Commissione Pari opportunità e Parità di genere Rita Di Fazio avrà luogo la presentazione del libro “Codice Rosso” alla presenza del magistrato Valerio de Gioia, co-autore del volume con Gian Ettore Gassani. Partecipano l’attore Giuseppe Pestillo, il coreografo Francesco Asselta e gli studenti dell’Istituto ISAS, che proietteranno un filmato da loro realizzato. La giornata proseguirà alle 18.30 presso la Sala Grande di Palazzo Caetani con il Concerto del “Fondi Music Festival”, a cura dell’Associazione Fondi Turismo. Ad esibirsi saranno Mariangela Cafaro (soprano), Monica Secondini e Klarasofia Palaferri (pianoforte). Young Artists: Nicol Nobile, Francesca Furlan, Barbara Storoni.

Lunedì 25, “Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne”, alle 9.30 all’incrocio tra piazza Municipio e via Falanga avrà luogo la scopertura di una targa a cura dell’Associazione FIDAPA. Alle 10.00 da Piazza Municipio una nuova passeggiata contro i femminicidi attraverserà il centro storico fino a via San Gaetano, dove sarà inaugurato un murale a cura delle Associazioni Il Quadrato e Nadyr. La mattinata si concluderà alle 11.00 nella Sala convegni del Castello Caetani, dove avrà luogo un incontro con il Presidente Onorario dell’Associazione Edela Roberta Beolchi e un orfano di femminicidio. Nel corso dell’incontro avranno luogo proiezioni e letture a cura degli studenti degli Istituti Gobetti - de Libero e San Francesco.